Perché le leggi obbligatorie sulla sterilizzazione e sulla neutralità non funzionano

Con 3-4 milioni di animali soppressi ogni anno nei rifugi per animali americani, i soccorritori e gli amanti degli animali di tutto il mondo si chiedono continuamente cosa si può fare per arginare la marea di animali domestici senza casa che fluiscono nel sistema. Quando lavori in un rifugio, e in un solo giorno, ricevi due dozzine di cuccioli e gattini, portati dentro dalla scatola piena, e solo due o tre adottanti , è facile cercare disperatamente di fare tutto il possibile per salvare più vite. E da quella disperazione è nato il concetto di obbligatorio sterilizzare e neutralizzare legislazione quella richiedere ai proprietari di animali domestici di sterilizzare chirurgicamente i loro animali domestici o affrontare multe o confisca.

Allora, perché questo soccorritore di animali non supporta le leggi sulla sterilizzazione e sulla neutralità obbligatorie?





In poche parole:Loro non lavorano.

Sono completamente a favore dell'adozione di misure forti e proattive per ridurre il numero di animali domestici senza casa nel nostro paese, ma non posso sostenere leggi che hanno dimostrato di non funzionare in più giurisdizioni, soprattutto quando esistono alternative molto più efficaci.

I problemi con la sterilizzazione / castrazione obbligatoria sono numerosi, ma includono:



  1. Mancanza di applicazione: La maggior parte delle giurisdizioni non ha le risorse per il controllo degli animali per far rispettare le leggi al 62% delle famiglie americane che possiedono un animale domestico.
  2. Una soluzione miope:È stato riscontrato che i maggiori ostacoli alla diffusione della sterilizzazione / castrazione sono i costi e l'istruzione, non un'opposizione totale alla procedura. Mandare qualcosa che le persone non capiscono o che non possono permettersi non risolverà il problema alla radice.
  3. Mancanza di accesso economico:PER sterilizzazione a basso costo , per un cane appartenente a una persona a basso reddito a Washington DC, ad esempio, è di $ 171. Da DC salario minimo di $ 8,25, ci vorrebbero 21 ore di lavoro, solo per pagare l'intervento. (E prima che qualcuno inizi a sostenere che i 'poveri' non dovrebbero avere animali domestici, tieni presente che se ogni proprietario di animali domestici che attualmente vive al di sotto della soglia di povertà trasformasse quegli animali in un rifugio domani, potrebbe significare un'aggiunta di 7 milioni di animali domestici che entrano il sistema di riparo.)
  4. Resa aumentata:Le giurisdizioni con leggi obbligatorie sulla sterilizzazione / castrazione, come Los Angeles, hanno scoperto che un motivo spesso citato per le persone che trasformano gli animali domestici in rifugi per animali è 'sterilizzare / castrare'. Con costi per la sterilizzazione / castrazione a basso costo fino a $ 155 e le cliniche in genere a una distanza sostanziale dalle comunità con il maggior bisogno, non sorprende che alcune persone vedano che il rispetto della legge attraverso la consegna del proprio cane al rifugio per animali potrebbe fornire l'animale domestico con servizi a cui non possono accedere o permettersi. Gli angeli attualmente sopprime circa il 36 per cento degli animali nei loro rifugi, una statistica di cui la maggior parte delle persone non è a conoscenza.
  5. Impatto sulle 'persone sbagliate:'Proprio come con i divieti di razza, una legge obbligatoria di sterilizzazione / castrazione non avrebbe alcun impatto su coloro che hanno operazioni di riproduzione illecite nei cortili con cuccioli non socializzati e cani alle catene, rimanendo al di sotto del radar della legge. Tuttavia, costringerebbe i proprietari responsabili con cani che non sono sterilizzati o castrati ad andare sottoterra, il che significa passeggiate, visite veterinarie e socializzazione le opportunità sarebbero ridotte al minimo.
  6. Costo elevato, risultati bassi:La sterilizzazione obbligatoria e le leggi sulla neutralità sono tanto costose quanto inefficaci. Perché i governi a corto di denaro dovrebbero spendere soldi per far rispettare una legge che non riduce il numero di cani e gatti che muoiono nei rifugi?
  7. Nessun impatto sugli animali adulti:Anche se perfettamente eseguito, la sterilizzazione e la sterilizzazione obbligatorie non affrontano le cause dell'abbandono degli animali adulti ai rifugi (come i costi, la mancanza di alloggi adatti agli animali domestici e le questioni comportamentali) e nella maggior parte delle comunità, molti più cani e gatti adulti vengono consegnati rispetto ai giovani gattini o cuccioli.

E per ogni motivo per cui le leggi sulla sterilizzazione / castrazione obbligatorie non funzionano, esistono programmi che lo fanno, tra cui:

  1. Cliniche sterilizzate / neutre a basso costo e accessibili, ovvero liste senza attesa presso cliniche convenienti con appuntamenti in orari non tradizionali e nelle comunità con le più alte esigenze.
  2. Istruzione, soprattutto nelle comunità non anglofone ea basso reddito, che in precedenza potrebbero non aver riscontrato il messaggio di sovrappopolazione degli animali domestici.
  3. Veterinario, rifugio e personale educativo non giudicante per lavorare sul campo e aiutare a lavorare verso l'obiettivo comune in modo compassionevole.
  4. Leggi sulle licenze proattive, di supporto e non specifiche della razza.
  5. Requisiti di sterilizzazione / castrazione obbligatori per cani con una storia dimostrata di aggressività.
  6. Leggi di cura umanitarie, con applicazione, per coloro che scelgono di allevare i loro cani.

Quindi, se ci sono programmi che funzionano e programmi che non funzionano, e ogni giorno più di 8.000 animali vengono ancora sottoposti a eutanasia nei rifugi americani, forse è tempo per noi amanti degli animali di tornare alle origini. Ridurre la sovrappopolazione è troppo importante per perdere tempo con leggi inefficaci. Quindi facciamo ciò che funziona, eliminiamo ciò che non funziona e salviamo più vite che mai quest'anno.