Suggerimenti di un veterinario su come contenere i costi medici, assicurativi o meno

(Credito immagine: Getty Images)

Anche quando sono sani, gli animali domestici sono costosi. Il costo del cibo, dell'addestramento, dei collari e dei prodotti per la prevenzione delle pulci, per non parlare degli extra come giocattoli e vestiti, aumenta rapidamente. E in un'economia difficile, è ancora più importante spendere i tuoi soldi con saggezza. Abbiamo chiesto alla dottoressa Nancy Kay, autrice diParlando per Spot: sii l'avvocato di cui il tuo cane ha bisogno per vivere una vita felice, sana e più lunga,per condividere i suoi suggerimenti su come mantenere bassi i conti del veterinario, ma alta la qualità delle cure mediche.

Quando hai un budget limitato, consiglio di considerare quanto segue:





  1. Considera l'idea di ottenere un'assicurazione sanitaria per animali domestici. I premi in genere costano $ 300- $ 400 o più all'anno, ma in genere coprono circa l'80% delle spese vive, a seconda della polizza. Dato che il costo di qualsiasi intervento chirurgico importante in questi giorni può essere di migliaia di dollari, avere una polizza assicurativa sanitaria per animali domestici in atto può rappresentare un enorme risparmio.
  2. Quando parli con il tuo veterinario, metti le tue carte finanziarie sul tavolo. Per quanto sia difficile discutere le tue finanze personali con il tuo veterinario, tale franchezza può farti risparmiare un po 'di soldi senza mettere a repentaglio la salute del tuo animale domestico. Raramente esiste un solo modo per diagnosticare e / o trattare un problema medico. Ad esempio, forse un antibiotico da $ 20 può essere prescritto invece di un antibiotico da $ 120.
  3. Hai un prodotto o puoi fornire un servizio che potrebbe essere degno di barattare per servizi veterinari? Forse dipingi o lavi le finestre. Forse crei opere d'arte che il tuo veterinario potrebbe desiderare per la sua casa o ufficio. Non fa mai male offrire la possibilità di barattare in cambio del pagamento di servizi veterinari.
  4. Richiedi un preventivo scritto per i servizi veterinari prima che vengano forniti. In quale altro modo puoi sapere se la tua bolletta sarà di $ 200 o $ 2000? Con un preventivo in mano, eviterai l'elemento sorpresa e non finirai per pagare per cose che ritieni non necessarie. La richiesta di un preventivo non riflette in alcun modo quanto ami il tuo animale domestico; sei semplicemente fiscalmente responsabile.
  5. Evita di vaccinare eccessivamente il tuo cane. Pensavamo che i vaccini contro il cimurro e il parvovirus dovessero essere somministrati ogni anno. Ora sappiamo che queste vaccinazioni forniscono un minimo di tre anni di protezione (una volta completata la serie dei cuccioli). Elimina l'abitudine al vaccino una volta all'anno. Se la tua scheda di promemoria del vaccino suggerisce il contrario, fai una conversazione cuore a cuore con il tuo veterinario.
  6. Sii un consumatore esperto di integratori per il tuo cane. Alcuni fornitori di integratori vorrebbero farti credere che la buona salute del tuo cane, dalla cucciolata in poi, dipenda dai loro prodotti. Evita di lasciarti sedurre da tali annunci. Parla con il tuo veterinario di quali integratori sono degni di spesa per il tuo cane. Quindi utilizza solo quelli consigliati, piuttosto che pagare per altri tre o quattro che potrebbero essere trovati in prodotti integratori combinati.
  7. Acquista il prezzo per le ricette del tuo cane. Se il farmaco prescritto è un farmaco umano, confronta il prezzo della farmacia umana con quello che addebiterebbe il tuo ospedale veterinario. Le farmacie di grandi dimensioni o catene di farmacie acquistano farmaci all'ingrosso e possono trasferire i risparmi su di te. I prezzi di Costco sono di solito tra i più bassi e alcune farmacie umane offrono notevoli sconti AAA per le prescrizioni di animali domestici. Per gli articoli da prescrizione veterinaria che il tuo cane riceve regolarmente (prodotti per la prevenzione della filariosi cardiopolmonare, prodotti per il controllo delle pulci e delle zecche, diete su prescrizione), potresti trovare i migliori risparmi tramite le farmacie online (tieni presente che non tutte queste farmacie sono affidabili - vale la pena farlo alcune ricerche). Sì, hai ancora bisogno dell'autorizzazione del tuo veterinario. Puoi chiedere al tuo veterinario una prescrizione scritta e usarla come faresti per le tue prescrizioni. Un'altra opzione è contattare una farmacia online con la tua richiesta e richiederà l'autorizzazione al tuo veterinario tramite una trasmissione fax. Di questi tempi i veterinari sono sicuramente abituati a ricevere tali richieste.

Nancy Kay è una veterinaria a Rohnert Park, in California, e autrice diParlando per Spot: sii l'avvocato di cui il tuo cane ha bisogno per vivere una vita felice, sana e più lunga.