Giornata delle Nazioni Unite: 5 razze di gatti meravigliosamente uniche da tutto il mondo

zampe di gatto che giocano sul giocattolo palla globale sull

Ogni anno, il 24 ottobre segna Giornata delle Nazioni Unite . È un'occasione per celebrare l'unità tra diversi paesi in tutto il mondo, e questo è un concetto che possiamo sicuramente applicare alla scena dei gatti.

Le persone di tutto il mondo amano i gatti e, se qualcosa può unirci, sono i nostri amici felini!





Continua a leggere per scoprire cinque incredibili e uniche razze di gatti da tutto il mondo in onore della Giornata delle Nazioni Unite!

1. Singapore

gattino di singapore

Secondo la leggenda felina, il Singapore La storia inizia nel 1975, quando una coppia di lavoratori tornò negli Stati Uniti da un periodo a Singapore con alcuni gatti brunastri che avevano raccolto. La razza alla fine divenne nota come Singapura.

In questi giorni, riconoscerai i Singapura per la loro statura tozza e il caratteristico mantello marrone. Si dice anche che siano creature straordinariamente socievoli.



2. Devon Rex

bellissimo gattino dagli occhi azzurri

Il Devon Rex è uno dei gatti dall'aspetto più caratteristico del mondo, principalmente perché assomigliano a qualcosa sulla falsariga di un diabolico ibrido folletto-felino.

Originario del Regno Unito, le caratteristiche del marchio del Devon Rex includono grandi orecchie a punta e una faccia da elfo.

Per buona misura, i gatti si comportano anche con una vena maliziosa.



3. Sphynx

gatto sphynx

Dal solo nome, potresti pensare che il Sphynx proviene dall'Egitto. Ma, a quanto pare, la razza in realtà proviene dai climi meno esotici del Canada.

Oltre alla loro storia di origine, potresti anche essere interessato a conoscere lo Sphynx come uno dei più popolari gatti senza pelo nel mondo.

La loro mancanza di capelli significa che, durante le stagioni più fredde, amano stare al caldo con un maglione alla moda o un top con cappuccio.

4. Bobtail giapponese

gatto bobtail giapponese

Il Bobtail giapponese significa possedere uno sguardo che potrebbe farti pensare di vedere un gatto davanti ma un coniglio da dietro. Ciò è dovuto al caratteristico nocciolo della coda della razza.

Oltre all'aspetto da back-end del Bobtail giapponese, la razza può anche affermare di essere l'ispirazione dietro l'onnipresente Statuette di Maneki Neko di un gatto con una zampa alzata che si ritiene porti fortuna alle imprese.

5. Khao Manee

Gatto Khao Manee

All'inizio, potresti non pensare che ci sia molto che spicca sul Khao Manee. Dopotutto, è solo un gatto bianco, giusto?

Bene, dai un'occhiata più da vicino e noterai che questi felini thailandesi di solito possiedono occhi sorprendenti di colori diversi.

Naturalmente, hanno preso il soprannome di gatto 'Diamond Eye'.

Da dove viene la tua razza di gatto preferita? Hai mai visitato il paese in cui sono comparsi gli antenati del tuo gatto? Fateci sapere nei commenti qui sotto!