Uh oh: l'avvelenamento da marijuana negli animali domestici è in aumento

Dopo l'approvazione delle leggi sulla marijuana ricreativa in Colorado e lo stato di Washington e poiché più stati in tutto il paese introducono una nuova legislazione che regola la produzione e la vendita di cannabis, è importante che i proprietari di animali domestici siano consapevoli dei pericoli che la marijuana rappresenta per i loro animali domestici.

Secondo il Centro antiveleni per animali , una divisione di Società americana per la prevenzione della crudeltà verso gli animali (ASPCA), i rapporti di avvelenamento da marijuana negli animali domestici sono nettamente aumentati di circa il 30% tra il 2009 e il 2013. Ma i loro risultati probabilmente rappresentano solo una piccola frazione del numero di casi di marijuana in cani e gatti, Notizie NBC rapporti.





E questo può essere un grosso problema - l'Animal Poison Control Center spiega il Delta-9-THC ( Tetraidrocannabinolo ) nella pianta di marijuana è tossico per cani, gatti e persino cavalli.

'Gli animali non reagiscono allo stesso modo degli esseri umani', spiega Tina Wismer, direttrice del Centro antiveleni per animali. “Possono diventare sedati, comportarsi da ubriachi e barcollare, ma circa il 25 per cento va dall'altra parte. Diventano agitati, hanno una frequenza cardiaca elevata, sono in difficoltà. La maggior parte dei cani diventa incontinente. Barcollano intorno gocciolando urina ovunque '.

Ulteriori segni di avvelenamento da marijuana includono vomito, aumento della salivazione, pupille dilatate, diminuzione della temperatura corporea, depressione, convulsioni e coma. I sintomi possono diventare così gravi da risultare addirittura fatali.



Masso , Il veterinario del Colorado Dr. Matt Booth dice che il suo studio vede in media un caso di avvelenamento da erba al mese, la maggior parte dei quali sono probabili casi di ingestione accidentale. Ma tavolo , California la dottoressa Monica Keable, veterinaria, dice che lei ei suoi colleghi del Pet Emergency and Specialty Care Center trattare molto di più, di solito intorno a uno o due animali domestici avvelenati da erba ogni settimana.

'Certamente vediamo un sacco di avvelenamento da marijuana', dice NBC San Diego . 'Penso che sia in aumento perché ora abbiamo la legalizzazione della marijuana medica, ed è più diffusa'.

La stragrande maggioranza dei casi che vede proviene da avvelenamenti non intenzionali in cui l'animale è finito in una scorta nascosta di erba. Il dottor Keable dice che anche i proprietari più attenti dovrebbero informarsi sui pericoli che la cannabis rappresenta per cani e gatti.



'Non è qualcosa a cui la gente pensa così tanto. Non credo che la gente pensi che il proprio cane entrerà nella marijuana, ma i cani adorano mangiare cose, e questo è sicuramente sulla lista ', dice il dottor Keable.

Come fanno gli animali a mettere le zampe sulla pentola? Gli esperti dicono che bevendo acqua da bong, mangiando germogli e foglie di marijuana e, in molti gravi avvelenamenti, ingerendo commestibili di marijuana fatto con burro al THC.

'La gente mette l'erba e un panetto di burro in una casseruola e i cannabinoidi liposolubili sanguinano nel burro creando una concentrazione molto più alta di THC', spiega il dottor Wismer.

Gli animali domestici che sgranocchiano i brownies o i biscotti dei loro proprietari possono trovarsi in una situazione doppiamente pericolosa: avvelenati da cannabis e cioccolato, o avvelenati da cannabis e uvetta.

Anche il fumo passivo può essere un fattore, dice il veterinario del Colorado, il dottor Robin Downing Buzzfeed . Gatti può morire solo respirando un po 'di fumo passivo.

'Il fumo è stato soffiato sulla loro faccia?' Dice il dottor Downing. 'Se il fumo fosse stato soffiato loro in faccia, potrebbero anche fumarlo da soli.'

La durata dell'esposizione, il Salute , il età , e il taglia dell'animale può avere un enorme effetto sulla reazione dell'animale all'erba, aggiunge.

“Un 75 libbre labrador retriever chi entra nella scorta, quel cane avrà un'esperienza diversa rispetto al bambino di 12 settimane, due libbre e mezzo Bassotto ', Spiega il dottor Downing.

Nel caso del bassotto dalle dimensioni di una pinta, la dottoressa Downing attinge da un caso di vita reale che ha trattato di recente. Quando il bassotto ha ingerito marijuana per uso medico dal figlio dei suoi clienti, che ne soffre distrofia muscolare di Duchenne , il piccolo cane quasi morto.

Cosa dovrebbe fare il proprietario di un animale domestico se sospetta che il suo amico a quattro zampe abbia ingerito marijuana? Chiedi subito aiuto a un veterinario. I proprietari preoccupati possono anche contattare il Centro antiveleni per animali per telefono 24 ore al giorno al numero (888) 426-4435.