Suggerimenti per la sicurezza del giorno di San Patrizio per te e il tuo gatto

gatto con papillon verde per san patrizio

Tieni presente che alcune delle raccomandazioni in questo articolo si applicano alle tradizionali celebrazioni del giorno di San Patrizio e le attività descritte potrebbero non essere consigliate durante i periodi di pandemia. CatTime consiglia a tutti i lettori di attenersi Linee guida CDC e rimanere il più isolato possibile durante questo periodo.

Trifogli, parate, pentole d'oro, birra verde: il giorno di San Patrizio è un ottimo modo per dare il benvenuto alla primavera e festeggiare uno dei santi più venerati d'Irlanda .





Ma ci sono alcuni pericoli che tutti i proprietari di gatti dovrebbero tenere a mente prima di uscire per le loro festività per il giorno di San Patrizio e non stiamo parlando solo di folletti.

Assicurati di tenere il tuo gatto al sicuro Giorno di San Patrizio con questi suggerimenti!

Tenere la carne in scatola e il cibo salato e grasso fuori dalla portata

Certo, tu e il resto della famiglia potreste dire: 'Erin vai Bragh!' su un piatto colmo di carne in scatola e cavolo questo giorno di San Patrizio, ma il tuo gatto probabilmente non dovrebbe concedersi lo stesso pasto gustoso.



La carne in scatola è essenzialmente petto di manzo che viene immerso in una salamoia speciale di sale e aceto prima di essere cotto in un brodo condito. A causa di questo speciale processo di stagionatura, la carne in scatola è estremamente ricca di sodio.

Anche se un po 'di sale probabilmente non danneggerà il tuo gattino, a seconda delle dimensioni e della storia clinica del tuo gatto, mangiare troppo cibo salato in una sola seduta può causare avvelenamento da ioni di sodio.

Secondo il Pet Poison Helpline , la tossicità del sale può mettere in pericolo la vita di cani, gatti, cavalli, mucche e uccelli. Mangiare troppo sale può provocare vomito, diarrea, letargia, sete o minzione eccessiva, aumento della ritenzione di liquidi, danni ai reni, convulsioni, coma o persino la morte.



Evita l'aglio e le cipolle

Il brodo usato per cucinare la carne in scatola contiene anche un po 'di aglio e molte persone cucinano la carne di manzo e il cavolo con cipolle bollite. Sebbene questi ingredienti possano infondere nella carne molto sapore, l'aglio e le cipolle possono essere velenosi sia per i cani che per i gatti.

Aglio, cipolle, erba cipollina e porri sono membri delAlliumfamiglia di piante, che, se ingerite da un cane o da un gatto in quantità sufficientemente elevate, possono causare nausea, dolore addominale, vomito, diarrea, letargia e un aumento della frequenza cardiaca e respiratoria.

Gatti e razze di cani giapponesi, come il Shiba Inu e Akita -Sono particolarmente sensibili alla tossicità dell'aglio e della cipolla.

Troppo grasso

Infine, la carne in scatola è piuttosto ricca di grassi rispetto a ciò che il tuo animale domestico è probabilmente abituato a mangiare, quindi condividere la cena del giorno di San Patrizio con il tuo amico a quattro zampe potrebbe dargli dei seri problemi di stomaco.

Gli alimenti ricchi di grassi possono causare una proliferazione batterica nel sistema digestivo del tuo animale domestico, che spesso si traduce in diarrea e vomito.

Ma l'alimentazione frequente di cibi grassi come la carne in scatola può anche causare una condizione più grave chiamata pancreatite , un gonfiore del pancreas da lieve a grave. Gli animali che soffrono di pancreatite spesso richiedono ricovero in ospedale, farmaci a lungo termine e restrizioni dietetiche.

Evita di lasciare che il tuo gatto mangi pane di soda o pasta cruda

Donna che prepara una deliziosa pizza con il suo dolce gatto. Concetto fatto in casa.

Il pane di soda è un comune regalo per il giorno di San Patrizio per gli umani, ma tieni quella pagnotta appetitosa lontano dal tuo gattino.

Se hai deciso di trascorrere il giorno di San Patrizio a cuocere il tuo gustoso pane di soda in cucina invece di cercare i quadrifogli nel tuo giardino, assicurati di tenere l'impasto di pane crudo fuori dalla portata del tuo gatto.

Quando un animale domestico mangia la pasta per il pane, la pasta non si limita a stare lì nello stomaco dell'animale, ma si espande.

Man mano che la palla di pasta mangiata diventa sempre più grande, può provocare uno stomaco gonfio o anche una condizione pericolosa per la vita chiamata volvolo di dilatazione gastrica (GDV), in cui lo stomaco dell'animale si torce e interrompe l'afflusso di sangue agli organi vitali.

Una pagnotta di soda bread contiene anche uvetta o ribes essiccato, che sono velenosi per i cani e, in alcuni rapporti, per i gatti e persino per i furetti. Mangiare anche solo alcune di queste varietà di uva secca può provocare vomito, diarrea, perdita di appetito, disidratazione e, nei peggiori casi di tossicità, insufficienza renale acuta.

FareNONLascia che Kitty sorseggi la Guinness - OrQualunqueAlcol

I festaioli di San Patrizio sono spesso di buon umore grazie, almeno in parte, a spiriti di altro tipo. Il consumo di alcol e il giorno di San Patrizio vanno di pari passo per molte persone, ma gli animali domestici e gli alcolici non si mescolano.

Gli animali domestici che bevono lo stesso whisky, birra e altre bevande alcoliche dei loro proprietari questo giorno di San Patrizio sono a rischio di alcuni seri problemi di salute e possono persino morire a causa del consumo di alcol.

I sintomi dell'avvelenamento da alcol negli animali domestici includono sbavare eccessivamente, vomito, soffocamento, segni di depressione, mancanza di coordinazione o inciampo, stomaco gonfio, convulsioni, cali improvvisi dei livelli di glucosio nel sangue e riflessi rallentati.

Il luppolo, uno degli ingredienti principali della birra, può rivelarsi tossico per cani e gatti. L'ingestione di una quantità sufficiente di luppolo può causare temperatura corporea elevata, battito cardiaco accelerato, vomito, aumento della frequenza respiratoria, anormale coagulazione del sangue e, nei casi più gravi, persino la morte. I piccoli animali come i gatti sono estremamente sensibili a questo.

Se ci saranno alcolici aperti alla tua festa, metti via il tuo gatto in una stanza sicura e tranquilla fino a quando la festa non sarà finita e avrai avuto la possibilità di pulire.

Tieni il tuo gatto lontano anche dagli esseri umani che bevono

San Patrizio

Affrontiamolo. Le persone non sono ben coordinate dopo un paio di drink e alcuni di loro si sentono un po 'più affettuosi con un po' di coraggio liquido nella pancia. Questa può essere una ricetta per il disastro quando sono coinvolti animali domestici.

I tuoi ospiti e amici potrebbero voler dare al tuo gattino tutti gli animali domestici nel loro stato ubriaco. Ma ancora una volta, probabilmente è meglio lasciare che il tuo gatto rimanga in una stanza sicura lontano dall'azione.

Non sai mai se un frequentatore di feste goffo e ben intenzionato causerà accidentalmente danni. Qualcuno potrebbe inciampare sul tuo familiare peloso e ferirlo. Nessuno lo vuole.

Metti via il gattino con dell'acqua e della bella musica e lascia che si rilassi. Questa è comunque una vacanza principalmente per gli umani. Il tuo gatto non si perderà nulla.

Ora che conosci i fatti, buona e sicura festa di San Patrizio! Buona fortuna a te irlandese!

Hai qualche consiglio per tenere i gatti al sicuro Giorno di San Patrizio ? Festeggi con un felino che ami? Fateci sapere nei commenti qui sotto!