Animali domestici e preparazione alle catastrofi

(Il credito fotografico dovrebbe leggere Joshua LOTT / AFP / Getty Images)

Domanda:

Con i recenti uragani, forti nevicate, tempeste di pioggia e tornado, cosa posso fare per preparare il mio animale domestico a un evento del genere?

Risposta:

L'8 maggio è il National Animal Disaster Preparedness Day.





È fantastico che tu stia pensando in anticipo a come proteggere il tuo animale domestico in caso di disastro. Oltre il 97% dei proprietari di animali domestici afferma che porterebbe con sé i propri animali domestici se fosse costretto a evacuare a causa di un'emergenza, ma solo il 25% ha gli articoli necessari per la cura degli animali a portata di mano. Pianificare in anticipo è la chiave per tenere al sicuro le tue creature.

Microchip il tuo animale domestico

I microchip sono una forma essenziale di identificazione permanente, che insieme a un collare di identificazione forniscono la migliore rassicurazione con cui il tuo animale domestico si riunirà con te in caso di smarrimento.

Prepara i trasportini per animali domestici

I trasportini per animali domestici sono vitali per l'alloggiamento e il trasporto degli animali domestici durante le emergenze. Assicurati di avere un trasportino per ogni animale domestico in casa.



Costruisci un kit per la cura degli animali domestici o vai in borsa

Assembla un kit per la cura degli animali domestici che soddisfi le esigenze del tuo animale domestico per tre settimane. Includere cibo, ciotole, acqua in bottiglia, guinzagli, giocattoli, un kit di pronto soccorso, farmaci e articoli igienico-sanitari come lettiera, sacchetti per la cacca e disinfettante per le mani. Assembla questi oggetti in un secchio o in una borsa per una facile trasportabilità e prometti di non utilizzare i rifornimenti per le esigenze quotidiane di cura degli animali domestici.

All'interno di quel kit include anche una tua foto con il tuo animale domestico, cartelle cliniche e numeri di contatto di emergenza per famiglia, veterinario, strutture di imbarco e hotel pet friendly. Assicurati di controllare le date di scadenza delle scorte e di rifornire il kit ogni sei mesi.