Malattia parodontale (gengivale) nei gatti: sintomi, trattamento e prevenzione

Gatto che ottiene i denti esaminati

La malattia parodontale - o malattia gengivale - è una delle malattie più comuni di cui il tuo gatto potrebbe soffrire. Circa il 70% dei gatti di età superiore ai tre anni ha una qualche forma di malattia orale.

Una cattiva salute dentale può influire anche sulla salute generale del tuo gatto. La placca che si accumula nella bocca può entrare nel flusso sanguigno e contribuire a malattie del fegato o dei reni, tra le altre condizioni. Ecco perché dovresti prendere molto sul serio la malattia parodontale e la salute orale del tuo gatto.





Ecco cosa devi sapere sull'identificazione, il trattamento e la prevenzione della malattia parodontale nei gatti.

Cos'è la malattia parodontale?

Gatto

In poche parole, la malattia parodontale si verifica quando frammenti di cibo e batteri si accumulano lungo il bordo gengivale di un gatto, formano la placca e poi si trasformano in qualcosa chiamato tartaro.

Dopo questo, può verificarsi un'infiammazione, che a sua volta può causare gengiviti. Puoi riconoscere la gengivite perché le gengive di un gatto diventano più rosse sotto i denti.



Quanto può essere grave la malattia parodontale?

Gatto dello smoking che mostra i denti

Se la malattia parodontale precoce non viene curata, il tartaro accumulato può finire per separare i denti dalle gengive, il che apre una tasca di spazio in cui possono formarsi e crescere batteri icky.

La fase successiva è più grafica: un gatto potrebbe soffrire di sacche di pus, deterioramento dei tessuti e persino perdita di tessuto osseo. Senza trattamento, i loro denti possono allentarsi e cadere.

Come posso contrarre precocemente la malattia parodontale?

Gatto che mostra i denti

In generale, fai attenzione ai segni di gengivite nel tuo gatto. Fai attenzione a gengive insolitamente rosse o anche a qualsiasi indicazione che gengive e denti si stiano lentamente separando.



Chiedi sempre al tuo veterinario di controllare gli avvisi di malattia parodontale durante il tuo controllo annuale del benessere del gatto . Il modo migliore per contrarre precocemente la malattia parodontale è far esaminare il gatto da un veterinario professionista. Possono rilevare i sintomi che si dimenticano e prescrivere trattamenti e cure preventive.

Come viene diagnosticata e trattata la malattia parodontale

Gatto lavarsi i denti

Se il tuo veterinario pensa che il tuo gatto possa soffrire di malattia parodontale, di solito ordinerà una radiografia. Questo perché molti dei segni potenzialmente gravi possono essere rilevati solo in profondità al di sotto della linea gengivale del gatto.

Se prendi la malattia gengivale del tuo gatto in anticipo, il tuo veterinario probabilmente consiglierà i passaggi per tenere sotto controllo la placca e diminuire la probabilità di ulteriori perdite di denti e gengive. Il veterinario può prescrivere dentifrici speciali per felini, insieme allo spazzolamento quotidiano, oltre a qualche trattamento al fluoro approvato dal veterinario.

Se il tuo gatto soffre di una malattia parodontale più grave, spesso chiamata fase due o tre in termini veterinari, potrebbe essere suggerita una pulizia più profonda tra gengive e denti. L'uso di gel antibiotici può anche aiutare a ripristinare il divario tra denti e gengive.

Nei casi più gravi, il tuo gatto potrebbe aver bisogno di procedure per rimuovere o rigenerare i tessuti o persino la sostituzione delle ossa.

Prevenzione della malattia parodontale: migliori pratiche quotidiane

Individuare i sintomi in anticipo è fondamentale. Se sei particolarmente preoccupato per le malattie gengivali e il tuo gatto, chiedi al tuo veterinario di consigliarti un regime di igiene orale regolare e sicuro . Il tuo veterinario potrebbe consigliarti di iniziare a spazzolare i denti del tuo gatto o potrebbe consigliarti un cambiamento nella dieta.

Dovresti chiedere al tuo veterinario di formulare una dieta appropriata per la salute orale del tuo gatto. Potrebbero consigliarti di cambiare cibo o sostituire le prelibatezze del tuo gatto con dolcetti dentali. Il tuo veterinario può anche darti istruzioni per lavarti i denti o altre cure preventive a casa.

Il tuo gatto ha avuto una malattia parodontale? Controlli e lavi regolarmente i denti del tuo gatto? Condividi le tue esperienze nei commenti qui sotto!