Mese nazionale per la prevenzione degli animali domestici smarriti: 10 consigli per assicurarti di non perdere il tuo gatto

Cane E Scoiattolo Che Si Guardano Sulla Strada

Luglio è il 'mese nazionale per la prevenzione degli animali domestici smarriti' e serve come promemoria fondamentale per assicurarsi che le persone adottino le misure appropriate in modo da non perdere i loro animali domestici.

La perdita del tuo amato micio può essere uno degli eventi più devastanti della tua vita. Dopo tutto, il tuo gatto è un membro della tua famiglia, quindi perderlo può sembrare che tuo figlio sia scomparso.





Sebbene tu possa pensare che il tuo gatto non si perderà mai, c'è sempre la possibilità che qualcosa possa accadere. Assicurati di prepararti e di prendere le misure necessarie per evitare che il tuo gatto si perda in primo luogo.

In onore del mese nazionale per la prevenzione degli animali domestici smarriti, ecco dieci importanti suggerimenti per assicurarti di non perdere mai il tuo amato gatto.

1. Microchip il tuo gatto



Microchip hanno contribuito notevolmente a ridurre la quantità di animali domestici smarriti che finiscono nei rifugi e non trovano mai la strada di casa. Grazie a questa tecnologia, rifugi e salvataggi di animali possono identificare rapidamente il nome del tuo gatto, le tue informazioni di contatto e le informazioni del tuo veterinario e possono restituirti il ​​tuo gatto.

Se il tuo gatto smarrito si presenta in un rifugio o in un ufficio veterinario, può immediatamente scansionarlo per il microchip delle dimensioni di un riso posizionato direttamente sotto la pelle. È completamente indolore per i gatti e passeranno tutta la vita senza nemmeno sapere che è lì.

Una rapida iniezione può evitarti il ​​fastidio di doverti preoccupare che il tuo gatto non abbia l'identificazione. Legalmente, questo può anche aiutare se qualcuno ruba il tuo gatto, poiché puoi dimostrare di essere il legittimo proprietario.



2. Avere la documentazione pronta

Veterinari esaminando cat

Se dovesse succedere qualcosa al tuo gatto, dovresti essere il più preparato possibile. Questo è il motivo per cui è fondamentale che tutti i documenti ufficiali del tuo gatto siano organizzati e facili da individuare.

Il modo più veloce per ricongiungersi con il tuo gattino smarrito è avere tutte le sue informazioni pronte. In questo modo puoi fornire immediatamente una prova di proprietà a rifugi, veterinari e soccorsi di animali.

Dovresti avere una foto recente del tuo gatto in modo da poter appendere i volantini 'smarriti' con quello che sembrano in questo momento, insieme a documenti come i registri dei vaccini, le informazioni del veterinario, le informazioni sul rifugio e altro ancora.

Tieni a portata di mano anche i numeri di telefono dei rifugi locali o dei soccorsi di animali, così saprai immediatamente chi contattare se dovesse succedere qualcosa.

3. Trova il trasportino per gatti giusto

Viaggiare con il tuo gatto comporta un alto rischio di perdere il tuo animale domestico. A differenza dei cani, i gatti sono creature casalinghe e spesso non si accodano per i viaggi occasionali.

Quando devi viaggiare con un gatto, è più probabile che si senta spaventato e disorientato, aumentando così la possibilità che possa fuggire e perdersi o ucciderlo.

Trasportini per gatti sono estremamente importanti per evitare che il tuo gatto si perda. Non solo proteggono il tuo gatto mentre viaggia in macchina, ma impediscono ai gatti di saltare fuori e scappare quando apri la portiera per uscire.

Inoltre, ai gatti piace stare in spazi ristretti quando si sentono a disagio, quindi trasportini per gatti fornire loro sollievo mantenendoli al sicuro.

Ci sono molti trasportini tra cui scegliere a seconda dell'età del tuo gatto, della sua taglia e della distanza da percorrere, quindi assicurati di scegliere quello migliore sia per te che per il tuo gatto.

4. Avere un guinzaglio e un'imbracatura

Sebbene possedere un guinzaglio e un'imbracatura possa sembrare ovvio per un proprietario di cani, è importante ricordare che anche i proprietari di gatti dovrebbero avere un guinzaglio e imbracatura a portata di mano per determinate situazioni.

Quando viaggi con il tuo gatto in un trasportino, puoi attaccargli il guinzaglio e l'imbracatura come precauzione. In questo modo, quando rimuovi il tuo gatto dal trasportino, puoi tenerlo al guinzaglio per assicurarti che non scappi.

Inoltre, alcune persone possono effettivamente portare i loro gatti a fare passeggiate o trascorrere del tempo all'aperto nei loro cortili usando un guinzaglio e un'imbracatura. In questo modo, il tuo gatto può esplorare la vita all'aria aperta rimanendo al sicuro al tuo fianco.

5. Proteggi il tuo giardino e la tua casa

Per i gatti da casa, è particolarmente importante che la tua casa rimanga al sicuro. I gatti da casa che di solito non escono all'aperto possono facilmente perdersi, poiché non hanno familiarità con il nuovo ambiente.

Potresti posizionare dei cancelli davanti alle porte che usi per uscire di casa per evitare che il tuo gatto scappi accidentalmente. Inoltre, se lasci le finestre aperte, assicurati che le zanzariere siano ben salde e non abbiano strappi o lacrime attraverso cui il tuo gatto possa sfuggire.

Se vuoi che i tuoi gatti da casa abbiano del tempo all'aperto, puoi acquistare un divertente recinto, catio o recinzione della tenda che permetterà ai tuoi gatti di vivere la vita all'aria aperta restando al sicuro.

Se vuoi che i tuoi gatti possano andare nel tuo cortile senza vagare per il vicinato, assicurati prima che la recinzione intorno alla tua casa sia completamente sicura. I gatti sono creature molto flessibili che possono spremere praticamente qualsiasi cosa, quindi qualsiasi pannello o foro perso sarà un problema.

Inoltre, i gatti si divertono molto a saltare, indipendentemente dall'altezza della recinzione. Foderare la parte superiore del recinto con filo per polli può aiutare a impedire che escano.

6. Prendi un collare con un'etichetta per gatti

La ragazza gatto

Ogni gatto dovrebbe avere un collare con un cartellino identificativo, anche i gatti da casa. C'è sempre la possibilità che il tuo gatto da casa possa sfuggire accidentalmente di casa, quindi vorrai che abbia un collare per una facile identificazione in caso di emergenza.

Inoltre, i collari aiutano a impedire alle persone di identificare erroneamente il tuo gatto come randagio. Può essere facile per uno sconosciuto credere che un gatto senza collare non abbia proprietario. I collari rendono chiaro che il tuo gatto è tuo e ha una casa.

Le etichette per gatti non hanno solo il nome del tuo gatto, ma anche informazioni vitali come il tuo numero di telefono e possibilmente il tuo indirizzo. Puoi prendere etichette personalizzate per gatti online o realizzarli in qualsiasi negozio di animali locale.

Per essere ancora più sicuro, puoi anche scrivere il tuo numero di telefono all'interno del collare con un pennarello indelebile. Ci sono una varietà di collari, quindi assicurati di trovare quello più adatto a te e al tuo gatto.

7. Sterilizzare o neutralizzare

Sterilizzazione e castrazione i gatti non solo prevengono la sovrappopolazione, ma riducono anche significativamente le possibilità che si perdano.

I gatti maschi che non sono castrati hanno un forte impulso sessuale e, per soddisfare tale impulso, vogliono trovare gatte femmine. È più probabile che i gatti non castrati provino a uscire di casa e vadano a vagare per trovare gatte femmine vicine con cui accoppiarsi.

Se hai un gatto da casa, questo può essere particolarmente problematico perché potrebbe cercare continuamente di scappare da casa tua, il che non solo porta a perdersi, ma anche alla possibilità di morte per le auto.

Inoltre, le gatte che non vengono sterilizzate cercheranno di mettere il loro profumo in quanti più posti possibile affinché i gatti maschi possano trovarli, il che aumenta la probabilità che vagano per il vicinato. Castrazione e sterilizzazione rilasserà i tuoi gatti e li renderà animali migliori che vogliono davvero starti vicino.

8. Prestare attenzione

Una donna bionda abbraccia il suo gatto allo zenzero all

Non importa quanti consigli possiamo darti su come mantenere il tuo gatto al sicuro, il più importante sarà sempre prestare attenzione. Prestare attenzione può sembrare una regola semplice, ma onestamente può essere una delle più dimenticate.

Con cose come lavoro, bambini, famiglie e altro, può essere facile dimenticare di controllare il tuo gatto. Tuttavia, ricorda che il tuo gatto è un altro membro della tua famiglia. Non dimenticheresti di prestare attenzione ai tuoi figli se giocassero fuori, quindi non dovresti dimenticare di prestare attenzione nemmeno al tuo gatto.

Controlla sempre dove si trova il tuo gatto in modo da sapere dove si trova e cosa sta facendo. Non devi controllare ogni secondo, ma è bene avere un'idea di dove si trova il tuo gatto durante il giorno, così puoi stare tranquillo sapendo che è al sicuro.

Inoltre, se lasci uscire i tuoi gatti, prestare attenzione ti aiuterà ad assicurarti che non scappino dal tuo giardino.

9. Portate i gatti all'aperto quando non potete badare a loro

Un gatto addormentato sullo zerbino in un giardino d

Per i genitori di gatti che lasciano uscire i loro gatti, è estremamente importante che tu li porti dentro quando non sei a casa e quando vai a letto.

Per alcuni gatti è completamente parte della loro normale routine uscire, e va bene se per loro funziona. Tuttavia, anche se il tuo gatto potrebbe sapere come muoversi fuori, se non sei a casa e sei in grado di tenerlo d'occhio, potrebbe succedere qualcosa.

Ti consigliamo di essere in giro se devi portare il tuo gatto durante un'emergenza. Inoltre, i piccoli gatti possono essere in pericolo a causa di coyote, leoni di montagna e falchi, quindi per questo motivo è assolutamente consigliabile portarli dentro, soprattutto di notte.

10. Prova Cat Training

Potresti pensare che sia impossibile addestrare un gatto, ma ripensaci. Sebbene i gatti non siano le creature più cooperative rispetto ai cani, in realtà è possibile insegna al tuo gatto a venire quando viene chiamato.

Potrebbero essere necessari pazienza e molto tempo, ma è davvero importante che il tuo gatto acquisisca familiarità con il fatto di essere chiamato perché può aiutare a prevenire che il tuo gatto si perda ed essere utile in caso di emergenza.

Se sai cosa motiva il tuo gatto, puoi addestrarlo. Il cibo è un ottimo modo per convincere il tuo gatto a venire. Se conoscono il suono di un sacchetto di leccornia o il suono di te che apri una lattina di cibo umido, puoi associare quel suono al loro nome.

Chiamando il loro nome mentre si fa il suono del cibo, l'associazione diventerà più forte nel tempo. Non arrenderti perché questo suggerimento può davvero tornare utile.

Hai qualche consiglio per evitare che il tuo gatto si perda? Aiuterai a spargere la voce per il mese nazionale per la prevenzione degli animali domestici smarriti? Fateci sapere e lasciate un commento qui sotto!

Fai clic sui collegamenti in grassetto nell'articolo per acquistare per il tuo gatto e supportare i nostri contenuti!