Miti e leggende: perché i gatti sono legati ad Halloween

Gatto nero di Halloween

I gatti sono stati a lungo associati Halloween . Molte decorazioni di Halloween presentano gatti neri, tutti gonfi e pronti a combattere.

Ma come sono venuti i nostri amici felini ad essere associati a questa vacanza autunnale?





Ci sono molte leggende e miti nel corso della storia che potrebbero aver aggiunto alla nostra moderna connessione tra i gatti e Halloween. Eccone alcuni che potrebbero fornire alcune risposte.

Miti e magia in Egitto

Un dipinto di quattro divinità egizie con teste di animali su papiro.

Gli inizi dei gatti associazione con Halloween potrebbe risalire agli antichi egizi. Gli egiziani adoravano i gatti, tenendoli in un santuario dove erano sorvegliati da sacerdoti che interpretavano ogni loro movimento come una profezia.

Anche gli egiziani avevano una testa di gatto dea di nome Bastet , chiamato anche Bast. La dea ei suoi gatti del tempio erano associati alla notte. Si pensava che Bast avere una battaglia notturna con il Serpente dell'Oscurità, il nemico del sole. Ogni giorno, quando il sole sorgeva, simboleggiava che Bast aveva vinto.



L'associazione egiziana di gatti e la notte potrebbe essersi trasformata nella nostra attuale associazione con i gatti e la notte di Halloween.

Familiari e streghe

Un gatto nero fa un sonnellino su una scopa vecchio stile.

Nella mitologia più moderna, i gatti erano anche pensati come familiari delle streghe: assistenti demoniaci che aiutano le streghe.

Si credeva anche che le streghe potessero trasformarsi in gatti neri per sfuggire al rilevamento.



Quando l'immagine di una strega venne collegata ad Halloween, anche il suo 'familiare' - un gatto nero - crebbe insieme.

Mitologia celtica e Cat Sìths

Un gatto nero

La connessione più diretta tra i gatti e Halloween è nata dall'idea di Cat Sìths e dalla festa di Samhain.

I Cat Sìth sono creature fatate nel mito celtico che sembrano grandi gatti neri con una macchia bianca sul petto. Secondo la leggenda, infestano le Highlands scozzesi e talvolta rubano anime.

Il Samhain è un festival gaelico che si svolge tra il tramonto del 31 ottobre e il tramonto del 1 novembre. Segna la fine della stagione del raccolto e l'inizio dell'inverno.

Secondo la mitologia, a Fairy Cat benedirà ogni casa che lascia fuori un piattino di latte sul Samhain. Tuttavia, le case che non saranno maledette.

Nel tempo il Samhain le festività si sono fuse con il giorno di Ognissanti per creare quello che ora celebriamo come Halloween. Probabilmente l'associazione dei gatti con il Samhain è stata trasferita anche ad Halloween.

È importante notare che, a causa dei miti dei gatti e di Halloween, molti gatti, in particolare i gatti neri, potrebbero essere in pericolo la notte di Halloween. Sfortunatamente, a volte i gatti neri sono oggetto di abuso. Se hai un gattino nero a casa, prestare particolare attenzione per tenerli al sicuro.

Pensi ai gatti durante Halloween? Pensi che altri miti o leggende abbiano contribuito a creare il nostro legame tra i felini e questa festa? Allora fatecelo sapere nei commenti qui sotto!