Insufficienza renale nei gatti: sintomi, cause e trattamenti

terapia fluida nel gatto

L'insufficienza renale nei gatti è una condizione che, se non trattata, può portare ad altri gravi problemi di salute. I gatti possono soffrire di insufficienza renale acuta o cronica, con quest'ultima non avendo cura.

I gatti più anziani e i gattini possono soffrire di questa condizione.





Se vedi segni di insufficienza renale nel tuo gatto, alloradovresti consultare subito il tuo veterinariocosì possono trattarlo. Ecco cosa dovresti sapere sull'insufficienza renale nei gatti.

Sintomi di insufficienza renale nei gatti

Ci sono una serie di sintomi di insufficienza renale nei gatti, ma i più comuni ed evidenti riguardano entrambi urinare di più e bere più acqua. È sempre importante consultare il veterinario per una diagnosi corretta.

Ecco alcuni dei sintomi che potrebbero comparire nei gatti che soffrono di insufficienza renale:



  • Urinare frequentemente (anche fuori dalla lettiera)
  • Bere più acqua del solito
  • Vomito
  • Diarrea
  • Perdita di peso
  • Mancanza di appetito
  • Una lingua che assume un colore marrone e l'alitosi
  • Sembrava più debole e più riservato del solito

Cause di insufficienza renale nei gatti

Concentrarsi sull

L'insufficienza renale acuta nei gatti può spesso essere il risultato di avvelenamento . Questo a volte accade quando un gatto mangia una pianta che è velenosa per lui.

Alcune altre cause comuni includono:

  • Surriscaldamento e disidratazione, soprattutto durante l'estate
  • Vivere un trauma
  • Reni infetti
  • Blocchi che influenzano il flusso sanguigno intorno ai reni

Quando si tratta di insufficienza renale cronica nei gatti, questa condizione è spesso una conseguenza di blocchi e infezioni renali a lungo termine. Anche l'ipertensione viene citata come causa.



Trattamenti per l'insufficienza renale nei gatti

Quando si tenta di identificare un caso di insufficienza renale, gli esami delle urine e del sangue sono fondamentali. In alcuni casi, i veterinari possono anche ordinare radiografie o biopsie.

Il trattamento dipenderà dalle circostanze del singolo caso. A volte, i veterinari suggeriscono un intervento chirurgico per rimuovere eventuali blocchi che potrebbero interessare i reni. Potrebbero anche considerare di mettere il tuo gatto su una flebo.

Il tuo veterinario potrebbe consigliarti di cambiare la dieta regolare del tuo gatto con una basata su livelli più elevati di acidi grassi omega-3 e vitamina D, oltre a quantità inferiori di proteine.

Quando si prende cura di un gatto con insufficienza renale, è anche importante creare un ambiente domestico calmo e privo di stress.

Ti sei preso cura di un gatto che soffre di insufficienza renale? Quali parole di sostegno hai per chiunque stia attraversando il processo? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!