Come fare volontariato in un rifugio per animali

Volontario femminile che accarezza un gatto in un ricovero per animali

Se ti interessa aiutare cani, gatti e altri animali nel tuo rifugio per animali locale, avrai molto da considerare. Devi scegliere a quale ricovero per animali vuoi dedicare il tuo tempo, che tipo di lavoro sei in grado di fare e se puoi soddisfare i requisiti del rifugio.

Non preoccuparti, però, poiché ci sono molte opportunità per dare una mano nei rifugi. È inevitabile che ci sia una posizione di volontariato adatta alle tue capacità.





Il volontariato offre un'esperienza gratificante e ai rifugi di solito piace ricevere un aiuto extra. Ecco cosa dovresti sapere volontariato in un rifugio per animali .

Dove dovresti fare volontariato?

Due gatti domestici marroni che riposa in gabbie al riparo del gatto. Questa è in realtà la villa del cat sitter dove questi gatti stanno mentre il loro proprietario è in vacanza. I gatti hanno tutti i privilegi che hanno a casa.

Ci sono molti rifugi per animali diversi e dovresti ricercarli prima di sceglierne uno per cui vuoi fare volontariato. La maggior parte dei rifugi per animali si prende cura di cani e gatti, ma alcuni accolgono anche conigli, ratti, serpenti, uccelli e altre creature. Se hai fobie o allergie ad animali che potrebbero presentarsi al rifugio, ciò dovrebbe influenzare la tua decisione.

A volte i rifugi funzioneranno intorno alle tue esigenze. Ad esempio, se temi i cani di grossa taglia, un rifugio può avere posizioni nella zona del gatto che più ti si addicono.



Un'altra cosa da considerare è se il file il rifugio per animali è un rifugio contro la morte . Alcuni rifugi sopprimono animali che non riescono a trovare una casa per fare spazio ad animali domestici che hanno maggiori possibilità di essere adottati. Questo può spezzarti il ​​cuore se hai stretto amicizia con un animale che ha trascorso molto tempo al rifugio.

Poni domande prima di fare volontariato, poiché potresti prendere in considerazione un altro luogo che ti metta più a tuo agio.

Quali lavori devono essere fatti?

le giovani donne tiene un gatto

Tante cose devono essere fatte nei rifugi per animali. Ovviamente prendersi cura degli animali è molto importante. I rifugi hanno bisogno di volontari per pulire le gabbie, riempire l'acqua o le ciotole del cibo, fornire compagnia agli animali, portare a spasso i cani, giocare con i gatti, fare formazione e socializzazione e altro ancora.



Tuttavia, non tutti i lavori richiedono l'interazione diretta con gli animali. I rifugi si affidano a volontari per aiutare a organizzare eventi di raccolta fondi, effettuare chiamate, pubblicare volantini e pubblicare post sui social media.

Grafici, fotografi, autori di newsletter, organizzatori di eventi e molte altre posizioni qualificate forniscono un grande aiuto ai rifugi che hanno bisogno di raccogliere fondi e chiedere donazioni.

Ci sono anche operazioni quotidiane che possono essere gestite da volontari e aiutano davvero i rifugi per animali bisognosi. I rifugi hanno bisogno di contabili e contabili per tenere i registri in ordine. I consulenti legali devono gestire i contratti e le questioni legali. I programmatori di computer possono aiutare a progettare app e programmi per accoppiare gli adottanti con i loro animali domestici perfetti.

Alcuni rifugi hanno programmi educativi per insegnare ai bambini gli animali e aiutarli a partecipare alla cura degli animali, quindi sono necessari anche degli educatori.

Se ti sei appena laureato e hai bisogno di un'esperienza del mondo reale che stia benissimo su un curriculum, metti a frutto la tua istruzione e le tue capacità facendo volontariato in un rifugio. Se non hanno un'opportunità specifica per te, suggeriscine una.

Spiega cosa puoi fare. Se hai la fotografia o capacità di progettazione, spiega come puoi rendere attraenti le immagini sui social media e incoraggiarne l'adozione. Essere creativo. Potresti non portare a casa uno stipendio per il tuo impegno, ma aiuterai gli animali bisognosi e acquisirai una preziosa esperienza.

Inoltre non fa male fare rete con altri volontari o adottanti.

Quali sono i requisiti per il volontariato?

Un gattino dentro una gabbia nel ricovero per animali.

Ogni rifugio ha requisiti diversi per il volontariato, quindi chiama in anticipo prima di presentarti aspettandoti di mettersi subito al lavoro. Molti rifugi richiedono un impegno di tempo. Animal Humane Society , ad esempio, richiede un minimo di una visita da due a quattro ore a settimane alterne per un anno intero.

Il volontariato di solito è organizzato secondo un programma e ci si aspetta che tu ti presenti in tempo e abbia buone capacità di comunicazione con le persone, non solo con gli animali.

Ci sono spesso requisiti fisici se intendi lavorare nel rifugio, soprattutto se prevedi di interagire con gli animali. Dovrai essere in grado di trascorrere del tempo con gli animali, il che significa che allergie, incapacità di tollerare rumori forti o paura di morsi e graffi probabilmente renderanno le cose difficili.

Potrebbe essere necessario sollevare una certa quantità di peso e potrebbe essere necessario utilizzare macchinari, come le idropulitrici. Sebbene il rifugio possa essere al chiuso, potresti dover lavorare anche all'aperto, quindi dovresti essere in grado di gestire gli elementi.

Molti rifugi ti chiederanno di compilare una domanda e alcuni richiedono che tu abbia almeno 16 anni per lavorarci, sebbene se sei più giovane, ci sono ancora cose che potresti essere in grado di fare .

Alcuni rifugi avranno bisogno che tu compili una rinuncia in modo da non ritenerli responsabili in caso di incidente. Se non ti senti a tuo agio, potresti prendere in considerazione cosa puoi fare al di fuori del rifugio.

I rifugi per animali avranno spesso bisogno di volontari per completare un qualche tipo di formazione o prendere lezioni prima di interagire con gli animali. Dovresti chiedere al tuo rifugio informazioni sul programma di addestramento. La maggior parte sono abbastanza semplici e alcuni sono gestiti individualmente per ogni nuovo volontario, mentre altri si svolgono in sessioni di gruppo su un programma specifico.

Cosa puoi fare se non soddisfi i requisiti?

Bambini che scelgono un gatto da adottare dal rifugio per animali.

Se non soddisfi o non puoi soddisfare nessuno dei requisiti, non scoraggiarti. Ci sono diversi modi per aiutare il tuo rifugio che potresti ancora essere in grado di fare.

Ad esempio, allevare un animale domestico bisognoso è un modo per alleviare un po 'di stress in un rifugio per animali e liberare alcune risorse.

Questa può essere una buona idea per i minori di 16 anni perché, mentre il genitore affidatario principale di solito deve avere più di 18 anni, l'intera famiglia può essere coinvolta nell'addestramento e nella cura di un animale e fare una differenza positiva. Se hai meno di 16 anni, incoraggia i tuoi genitori a prendere in considerazione l'affido.

Puoi sempre organizzare una raccolta fondi o una raccolta fondi. Parla con la tua scuola, posto di lavoro, chiesa, squadra, gruppo giovanile, club o qualsiasi altra organizzazione per essere coinvolto. Autolavaggi, vendita di torte, lotterie, aste e altro ancora possono raccogliere fondi per i rifugi.

Puoi anche chiedere al tuo centro di accoglienza locale se ha una lista dei desideri di articoli di cui ha bisogno in modo da poter chiedere donazioni di forniture dalla tua comunità.

Tieni presente che molte delle posizioni che possono aiutare i rifugi non hanno gli stessi requisiti, quindi puoi comunque offrirti volontario per pubblicare sui social media, lavorare con la comunità, aiutare agli eventi e offrire le tue capacità.

Il tuo rifugio probabilmente apprezzerà qualsiasi aiuto possa ottenere, anche se non lavora direttamente con gli animali. Quindi chiedi solo di cosa hanno bisogno.

Ti sei mai offerto volontario in un rifugio per animali? A chi lo consiglieresti? Fateci sapere nei commenti qui sotto!