How To: Nutrire il tuo gattino

(Credito immagine: Getty Images)

Proprio come le esigenze alimentari dei bambini differiscono da quelle degli adulti sani, la dieta ottimale del tuo nuovo gattino è diversa da quella di un gatto maturo.

Di che tipo di dieta ha bisogno il tuo gattino?





I gattini richiedono una dieta più ricca di proteine ​​rispetto a quella di un gatto adulto e la maggior parte delle proteine ​​dovrebbe essere derivata da una fonte animale piuttosto che da una proteina di origine vegetale. I gattini richiedono anche quantità maggiori di calcio e fosforo rispetto ai gatti adulti.

Sebbene sia possibile che un gattino sopravviva con una dieta formulata per gatti adulti, è più probabile che lo facciaprosperaresu una dieta formulata specificamente per la crescita. Questi alimenti contengono le maggiori quantità di proteine, calcio e fosforo necessarie al tuo gattino.

Secco, in scatola, semiumido, fatto in casa, crudo: cosa è meglio per il mio gattino?



C'è una serie vertiginosa di opzioni tra cui i proprietari di animali domestici possono scegliere quando si tratta di cibo. E il cibo per gattini non fa eccezione. La considerazione più importante è assicurarti che la dieta del tuo gattino sia completa ed equilibrata. Per le diete commerciali, controllare l'etichetta per accertarsi che il cibo sia stato testato in prove di alimentazione effettive anziché mediante analisi nutrizionali.

Si discute molto sui carboidrati e sui cereali nel cibo per gatti e gattini. Sebbene gattini e gatti adulti possano metabolizzare i carboidrati, ci sono molte scelte senza cereali se preferisci nutrire il tuo gattino in questo modo.

Se si alimenta una dieta casalinga, farti collaborare con il tuo veterinario e / o un esperto di nutrizione per essere certo che la dieta sia completa ed equilibrata. Non gettare semplicemente gli avanzi di cucina per nutrire il tuo gattino e non alimentare una dieta esclusivamente a base di carne.



Nutrire una dieta cruda è controverso. Se decidi di farlo, renditi conto che potrebbe esserci un aumento del rischio di infezioni intestinali che potrebbero essere trasmesse a te e alla tua famiglia. Tuttavia, molte persone ritengono che le diete crude siano più 'naturali' di altre diete. Non c'è necessariamente una risposta giusta, quindi fai la tua ricerca per prendere una decisione informata.

Quanto e quanto spesso dovrei nutrire il mio gattino?

Questo dipenderà dal tipo di cibo e dal tuo singolo gattino. Gli alimenti secchi possono essere lasciati a pascolare il tuo gattino per tutto il giorno. Tuttavia, le diete in scatola, semi-umide e altri tipi di dieta possono rovinare se lasciate troppo a lungo. In questo caso, l'alimentazione tre volte al giorno è l'ideale per la maggior parte dei gattini.

I gattini dovrebbero essere nutriti per mantenere una condizione corporea magra. Se il tuo gattino sta ingrassando troppo velocemente e rischia di diventare sovrappeso, dovrai limitare il suo consumo di cibo misurando il suo cibo quotidianamente. Ciò è particolarmente vero dopo che il tuo gattino è stato castrato o sterilizzato.

Non dimenticare di fornire acqua fresca al tuo gattino

È facile dimenticare che l'acqua è anche un nutriente essenziale e altrettanto importante delle proteine ​​o di qualsiasi altro nutriente. Assicurati che il tuo gattino abbia sempre accesso all'acqua fresca e pulita.