Come faccio a mettere a dieta il mio gatto?

(Credito immagine: Getty Images)

Domanda:

Il mio gatto è in sovrappeso. Qual è il modo migliore per metterla a dieta?





Risposta:

Il modo migliore per iniziare una dieta è ridurre quantità di alimentazione . La quantità di alimentazione giornaliera raccomandata indicata sulla busta alimentare si basa sulle esigenze metaboliche degli animali inalterate. La maggior parte dei gatti a conduzione familiare vengono sterilizzati o castrati. Il loro fabbisogno metabolico è dell'80% rispetto agli animali inalterati, quindi hanno bisogno del 20% in meno di calorie, quindi del 20% in meno di cibo. Dovresti nutrire il tuo gatto con la quantità di cibo per il peso che vuoi che sia, non per il peso del tuo gatto ora.

Un'altra strategia è sostituire il cibo secco con cibo umido. I gatti utilizzano le calorie delle proteine ​​meglio delle calorie dei carboidrati. Cibo umido lo fa meglio. So che molte persone pensano che il cibo secco aiuterà il tuo gatto a perdere peso, ma non è vero. Tendono a mangiare troppo cibo secco più che umido.



È anche importante cercare di aumentare l'esercizio di un gatto. Penne laser, ballerine di gatti e vari altri giocattoli incoraggiano l'attività e offrono tempo di qualità a te e al tuo gatto. Coinvolgere il tuo gatto aumenterà il suo livello di attività. Non mettere un giocattolo sul pavimento e allontanarti, il tuo gatto vuole interagire con te.

La perdita di peso in un gatto è un processo lento. Un gatto non dovrebbe perdere più di 1/2 libbra al mese. Una rapida perdita di peso può influire sulla funzionalità epatica di un gatto o essere un segno di una condizione metabolica come l'ipertiroidismo, malattie renali o diabete. Non sottoporre il tuo gatto a una dieta drastica. Se inizi a dare al tuo gatto la giusta quantità di cibo per il peso che vuoi che sia, il peso si uniformerà lentamente, il tuo gatto si sentirà molto meglio e sarà più sano e più felice.