Fluconazolo per gatti: usi, dosaggio ed effetti collaterali

Veterinario maschio che si prende cura di gattino carino, possibilmente dando fluconazolo

Il fluconazolo per gatti è un medicinale antifungino che i veterinari prescrivono principalmente per il trattamento delle infezioni fungine, in particolare quelle che colpiscono il sistema nervoso centrale. Può anche funzionare bene per il trattamento delle infezioni da lieviti. Fluconazolo è il nome generico di un medicinale venduto anche con il marchio Diflucan.

Il farmaco agisce mirando alle membrane cellulari del fungo, che a sua volta può aiutare a uccidere il fungo. È disponibile in forma di tablet e richiede un file veterinario prescrizione per acquistarlo. Segui attentamente le istruzioni del tuo veterinario per il dosaggio corretto e sicuro e la frequenza del fluconazolo per i gatti.





Puoi facilmente ordina il fluconazolo per il tuo gatto online dalla farmacia di Chewy con la prescrizione del veterinario. Ecco cosa dovresti sapere sugli usi, il dosaggio e gli effetti collaterali del fluconazolo per i gatti.

Usi del fluconazolo per i gatti

I veterinari generalmente prescrivono il fluconazolo ai gatti per il trattamento delle infezioni fungine. È spesso la ricetta preferita per le infezioni che colpiscono il sistema nervoso centrale del gatto.

Il farmaco agisce bloccando la crescita del fungo attraverso un processo che prende di mira le membrane cellulari del fungo, che a sua volta può impedirne la diffusione.



Dosaggio di fluconazolo per gatti

Veterinario maschio petting gatto Maine Coon seduto sul suo tavolo d

Quanto segue è una linea guida per l'uso tipico del farmaco nei gatti e non deve sostituire il consiglio del veterinario per il vostro animale domestico.

I veterinari prescrivono spesso il fluconazolo per i gatti alla dose di 50 milligrammi preso una volta al giorno; tuttavia, la dose e la frequenza precise varieranno a seconda delle condizioni che il veterinario sta trattando.

È importante seguire sempre il dosaggio esatto e le istruzioni di somministrazione dettagliate dal veterinario. Ciò include il periodo di tempo in cui dovresti somministrare la medicina al tuo gatto. Anche se i sintomi si risolvono presto, è imperativo che finisci di somministrare l'intero corso al tuo animale domestico.



Effetti collaterali del fluconazolo per i gatti

Il fluconazolo può produrre una serie di effetti collaterali nei gatti. L'effetto collaterale più comune che compare nei gatti che assumono il farmaco è la perdita di appetito.

Altri effetti collaterali includono vomito , eruzioni cutanee e ittero.

Se ritieni che il tuo gatto abbia preso troppo farmaco e soffra di un sovradosaggio, devi contattare immediatamente il veterinario di emergenza.

Il tuo veterinario ha mai prescritto il fluconazolo per curare un'infezione al tuo gatto? Ha aiutato il tuo gatto a riprendersi? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!