Il tuo gatto ha davvero bisogno di Prozac?

gatto in una posizione insolita ed energica

Alcuni gatti soffrono di depressione e ansia proprio come fanno gli esseri umani. E, come gli esseri umani, gatti diversi beneficiano di diverse forme di trattamento. Il Prozac è uno di questi trattamenti con cui potresti avere familiarità.

Prozac è un marchio per il farmaco fluoxetina cloridrato e la versione per gatti è spesso venduta con il marchio Riconciliare .





Prima di fornire qualsiasi trattamento al tuo gatto,parla con il tuo veterinario. Possono dare al tuo gattino una diagnosi corretta e raccomandare un trattamento, inclusa la fluoxetina cloridrato se lo ritengono appropriato. Discuti se il tuo gatto ha bisogno o meno di Prozac o se altre opzioni affrontano i problemi del tuo gatto in modo sano.

Ecco alcune cose a cui pensare quando si tratta di gatti e Prozac.

Il tuo gatto soffre di ansia o depressione?

Il tuo gatto sta attaccando improvvisamente i visitatori o si lecca in modo incontrollabile? Il tuo gattino potrebbe soffrire di ansia o depressione.



Alcuni gatti sviluppano problemi comportamentali che molti genitori di animali domestici non sono in grado di aiutare o risolvere. Tieni d'occhio i seguenti sintomi di ansia o depressione felina e chiedi aiuto al tuo gatto:

  • Ha smesso di usare la lettiera per qualsiasi motivo diverso da una ferita fisica reale o qualcosa che impedisce loro di entrare nella lettiera
  • Agire in modo eccessivamente timido o pauroso
  • Marcatura con l'urina fuori dalla lettiera
  • Qualsiasi comportamento che consideri al di fuori della norma, dannoso o problematico
  • Disturbi compulsivi come leccate o graffi eccessivi, specialmente quando il gatto si strappa il pelo
  • Agire in modo arrabbiato o eccessivamente aggressivo

Molti genitori di animali domestici pensano due volte prima di mettere il loro animali domestici sotto farmaci . Tuttavia, i farmaci possono essere l'unica soluzione per far sentire meglio il tuo gatto e migliorare la modifica positiva del comportamento.

Secondo Pets.WebMd , ci sono quattro tipi di medicinali usati per trattare i problemi comportamentali nei gatti. Questi medicinali sono benzodiazepine, inibitori della monoamino ossidasi (IMAO), antidepressivi triciclici e inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), compreso il Prozac.



Molti genitori di animali domestici trovano successo quando il trattamento combina farmaci e modifica del comportamento.

La modifica del comportamento può aiutare il tuo gatto?

gatto che sembra arrabbiato

Prima di prendere in considerazione i farmaci, il primo passo più efficace per trattare il problema è la modifica del comportamento. Consultare il veterinario o il comportamentista degli animali domestici e redigere un piano di modifica del comportamento progettato da professionisti esperti e qualificati.

Questi piani spesso includono cose come:

  • Lavorare con esperti per aiutare a cambiare la percezione del tuo gatto di un problema o di una situazione
  • Stabilire nuove conseguenze per il comportamento
  • Creare sbocchi accettabili per il comportamento naturale del tuo gatto
  • Dare al tuo gatto qualcos'altro da fare per sostituire il comportamento problema

Sfortunatamente, la modifica del comportamento non funziona sempre.

Ad esempio, la tua famiglia potrebbe avere più gatti. Tuttavia, i gatti sono cacciatori solitari e, sebbene a volte vadano d'accordo, è normale che si evitino a vicenda. Poiché vivere insieme non è naturale per loro, a volte è necessario aiutare i gatti di una singola famiglia ad imparare ad accettarsi a vicenda.

Gli esperti suggeriscono di ottenere questo risultato attraverso una procedura di modifica del comportamento chiamata ' desensibilizzazione e contro condizionamento (DSCC). ' Questo non funzionerà con tutti i gatti, ed è allora che i farmaci possono aiutare in modo che tu possa lavorare sulla modifica del comportamento e contro il condizionamento.

I farmaci servono a ridurre la parte emotiva del problema, ma spesso non riescono a risolvere la componente comportamentale.

Ad esempio, i farmaci possono aiutare il tuo gatto a essere meno emotivamente reattivo nei confronti di un altro gatto nella tua famiglia, ma potrebbe non essere abbastanza efficace per aiutarlo a imparare a usare di nuovo la lettiera se ha smesso di usarlo e ha iniziato a usare il tuo letto o un tappeto invece.

Quali risorse ti aiutano a scoprire se il tuo gatto ha bisogno di Prozac?

gatto arrabbiato

Numerosi forum di consulenza tra cui Ask.Metafiler concentrarsi sui genitori dei gatti e sui loro consigli o domande sui farmaci. In un particolare forum, un proprietario di gatto anonimo condivide una storia :

“Il nostro amico aveva un gatto che aveva un problema con la pipì sui fornelli. Il Prozac l'ha tranquillizzata (il gatto, non l'amico). Hanno provato a toglierla dal Prozac un paio di volte, ma ha portato a fare pipì sui fornelli, quindi sembra che lei sia (sotto il farmaco) per tutta la vita. Loro (i proprietari) non sono del tutto contenti di questo, ma considerano un piccolo prezzo da pagare per a) avere un gatto felice eb) poter usare la stufa senza riempire la casa di puzza empia '.

Secondo il ASPCA , se il tuo gatto soffre di paura, ansia, comportamento compulsivo o violento e tu prendi in considerazione i farmaci, consulta a Comportamentista animale applicato certificato (CAAB o ACAAB) o un file comportamentista veterinario certificato dal consiglio (Dip ACVB), prima.

Questi tipi di esperti hanno molta esperienza con questi problemi e possono darti consigli e aiutarti a elaborare un piano di trattamento e ad adattare il piano in base ai risultati.

Il tuo gatto ha mai avuto problemi comportamentali? Li hai trattati con farmaci, modifiche del comportamento o entrambi? Fateci sapere nei commenti qui sotto!