Controlla con Sparky

Il 5 aprile, un gatto bianco e nero di 3 anni è stato portato al Andover Animal Hospital a Newton, N.J. Il felino aveva una forma triste con molteplici ustioni alle gambe, alla schiena e all'orecchio, e alcune aree sembravano marchiate da un ferro caldo.

Ma prima un retroscena: il gatto, di nome Pontiac, viveva in un appartamento con la sua famiglia, fino a quando non dovettero trasferirsi. Mentre il suo proprietario era alla ricerca di un nuovo posto in cui vivere che avrebbe accettato i gatti, ha lasciato l'animale con una vicina, Rachel Bezak.





Un giorno, la Pontiac è scomparsa. Essendo principalmente un gatto all'aperto, Bezak pensava che il felino sarebbe tornato a casa, ma quando ha notato che il cibo del gatto era intatto, ha iniziato a preoccuparsi.

Bezak cercò Pontiac e lo trovò sul vialetto di un vicino, raggomitolato su una pila di moquette abbandonata.

Pontiac è stato portato all'Andover Animal Hospital. La prognosi era raccapricciante: il gatto aveva ustioni e piaghe di terzo grado sul corpo, alcune delle quali erano state infettate. Una gamba posteriore era in condizioni così orribili che i medici temevano che l'arto dovesse essere amputato.



La Pontiac ha fatto piangere il tecnico veterinario, mentre singhiozzava di non aver mai visto niente di simile prima.

Poiché il proprietario della Pontiac non poteva permettersi la fattura di $ 2.000 per il trattamento di Sparky, la receptionist dell'ospedale, Carol O'Neill, ha adottato il felino e si è assunto la responsabilità del costo del trattamento del gatto. Lei e il personale hanno iniziato a curare il gatto, che è stato ribattezzato Sparky, tornando in salute.

È stata offerta una ricompensa di $ 1.000 per qualsiasi informazione che avrebbe portato alla persona o alle persone responsabili delle condizioni di Sparky.



Dopo che si è sparsa la voce su Sparky, inclusa la creazione del suo pagina Facebook , le donazioni sono arrivate. I contributi sono stati pari a $ 7.000; un ulteriore $ 2.000 è stato donato dall'ospedale.

Ora, dopo più di due mesi di riabilitazione e trattamento, i medici affermano che Sparky ha recuperato completamente. Zoppica ancora un po 'per i danni alle zampe anteriori, ma i medici non hanno dovuto amputare quella posteriore.

Ad oggi, nessuno si è fatto avanti con alcuna informazione su come Sparky abbia ricevuto le sue ustioni. questo sito saluta lo staff medico dell'Andover Animal Hospital per essersi fatto avanti e aiutare Sparky a riprendersi.