Gatti e malattie renali: cosa devi sapere

Questo articolo per gentile concessione di PetMD.com .

(Credito immagine: Getty Images)

Malattie renali congenite e dello sviluppo nei gatti

Le malattie renali congenite (esistenti alla nascita) e dello sviluppo fanno parte di un gruppo di malattie in cui il rene può essere anormale nella sua capacità di funzionare normalmente, o può essere anormale nell'aspetto, o entrambi. Queste malattie derivano da problemi ereditari o genetici o da processi patologici che influenzano lo sviluppo e la crescita del rene prima o subito dopo la nascita. La maggior parte dei pazienti ha meno di cinque anni al momento della diagnosi.





Sintomi e tipi

Sintomi:

  • Mancanza di appetito
  • Mancanza di energia
  • Minzione eccessiva
  • Sete eccessiva
  • Perdita di peso
  • Vomito
  • Allargamento addominale
  • Urina insanguinata
  • Dolore addominale
  • Accumulo di liquidi sotto la pelle

Tipi:

  • Insufficienza nella formazione dei reni (agenesia renale)
  • Completa assenza di uno o entrambi i reni
  • Sviluppo renale anormale (displasia renale)
  • Spostamento di uno o entrambi i reni (ectopia renale)
  • Glomerulopatia (malattia del gruppo dei piccoli vasi sanguigni nell'unità funzionale del rene)
  • Malattia renale che coinvolge i tubuli e gli spazi dei tessuti (nefropatia tubulointerstiziale)
  • Malattia del rene policistico, caratterizzata dalla formazione di più cisti di dimensioni variabili in tutto il tessuto renale
  • Dilatazione dei piccoli vasi sanguigni nel rene (teleangectasia renale), caratterizzata da più malformazioni dei vasi sanguigni che coinvolgono i reni e altri organi
  • L'amiloidosi del rene, è un gruppo di condizioni di cause diverse in cui le proteine ​​insolubili (amiloidi) si depositano all'esterno delle cellule in vari tessuti e organi, compromettendone la normale funzione
  • Nefroblastoma (un tumore renale congenito)
  • Sindrome di Fanconi, un'anomalia funzionale generalizzata che coinvolge i tubuli del rene, caratterizzata da un ridotto riassorbimento
  • Presenza di glucosio nelle urine dovuta a malattia renale primaria (glucosuria renale primaria)
  • Cistinuria, eccessiva escrezione di cistina (un amminoacido) nelle urine
  • Xantinuria, eccessiva escrezione di xantina nelle urine
  • Iperuricuria, escrezione eccessiva di acido urico, sodio urato o ammonio urato nelle urine
  • Iperossaluria primaria, un disturbo caratterizzato da livelli intermittenti di acido ossalico o ossalati nelle urine
  • Diabete insipido nefrogenico congenito, un disturbo della capacità di concentrazione dei reni, causato da una ridotta reattività dei reni a un ormone antidiuretico, tale da produrre un'eccessiva quantità di urina

Cause

  • Ereditario
  • Gli agenti infettivi possono causare displasia renale
  • Virus della panleucopenia felina
  • Droghe
  • Fattori dietetici

Diagnosi

Il tuo veterinario eseguirà un esame fisico approfondito sul tuo gatto, tenendo conto della storia di fondo dei sintomi e di eventuali incidenti che potrebbero aver portato a questa condizione. Dovrai fornire una storia completa della salute del tuo gatto, dell'insorgenza dei sintomi e di qualsiasi informazione sulla storia familiare del tuo gatto che conosci. Il tuo veterinario ordinerà un profilo chimico del sangue, un esame emocromocitometrico completo, un pannello elettrolitico e un'analisi delle urine. Le radiografie addominali, l'ecografia addominale e un'urografia escretoria (radiografia del tuo gatto che urina) saranno tutte eseguite per identificare e caratterizzare la malattia renale di cui soffre il tuo gatto. Sono disponibili alcuni test genetici diretti per il rilevamento di mutazioni genetiche specifiche associate alla malattia renale policistica familiare nelle razze di gatti persiani e di derivazione persiana.



Trattamento

Il trattamento per i pazienti che soffrono di disturbi renali è spesso di supporto o sintomatico. Senza un trapianto di rene, non esiste una cura per la malattia renale dello sviluppo o congenita. I gatti con pressione sanguigna alta dovrebbero passare a una dieta a basso contenuto di sale e i gatti con insufficienza renale cronica dovrebbero avere una riduzione del fosforo e l'assunzione di proteine ​​moderatamente ridotta.

Vita e gestione

Il tuo veterinario programmerà appuntamenti di follow-up per il tuo gatto per monitorare la progressione della malattia renale. Gli animali con malattia renale in fase di sviluppo o congenita non dovrebbero essere allevati; la sterilizzazione è altamente consigliata in queste condizioni.

Questo articolo è originariamente apparso qui su PetMD.com .