Gatti e congiuntivite

(Credito immagine: Getty Images)

Questo articolo per gentile concessione di PetMD.com .

Congiuntivite nei gatti

La congiuntivite si riferisce all'infiammazione dei tessuti umidi nell'occhio di un gatto, che sono le porzioni dell'occhio situate vicino al globo e fino al bordo della cornea, la parte anteriore dell'occhio. Può far sì che l'occhio del gatto scarichi liquidi e altri sintomi fastidiosi per l'animale. Il trattamento, in definitiva, si basa sulla causa alla base della condizione.





Sintomi e tipi

Esistono diversi sintomi comuni di questa malattia, tra cui:

  • Persistente strabismo
  • Lampeggiamento regolare ed eccessivo
  • Rossore del tessuto oculare
  • Secrezione oculare
  • Accumulo di liquidi negli occhi
  • Infezione delle vie respiratorie superiori

Cause

Esistono diversi virus che possono causare congiuntivite, uno dei più comuni è il virus dell'herpes. I gatti che sono regolarmente esposti ad altri gatti con infezioni virali sono più inclini a sviluppare la malattia. Esistono anche cause batteriche, una delle quali è comunemente chiamata 'occhio secco'. Inoltre, le allergie possono indurre gli occhi a reagire come una risposta esterna all'allergene, oppure può essere semplice come una particella estranea che si deposita negli occhi. Infine, i gatti di razza hanno maggiori probabilità di sviluppare la malattia rispetto ad altri gatti.

Diagnosi

Il veterinario esplorerà le diverse potenziali cause per determinare la causa principale dell'infezione oculare in modo che possa essere adeguatamente affrontata. Potrebbero esserci allergie stagionali a cose come erba e polline o inquinanti ambientali come fumo o sostanze chimiche. Verranno prese in considerazione anche infezioni virali e batteriche.



Trattamento

Questa condizione viene comunemente trattata su base ambulatoriale. Se si sospetta un alimento o un allergene ambientale che causa l'infezione, il problema dovrebbe risolversi quando l'allergene identificato viene rimosso dall'ambiente del gatto. Se l'infezione è dovuta a un virus, ci sono alcuni farmaci comunemente prescritti per gestire l'infiammazione, inclusi antibiotici orali e topici (esterni). La vaccinazione è anche un'opzione di trattamento comune per prevenire altre epidemie virali in futuro. In casi gravi, può essere necessario un intervento chirurgico per rimuovere eventuali blocchi presenti negli occhi.

Vita e gestione

Una volta che la diagnosi è stata fatta e un piano di trattamento è stato prescritto, è importante seguire i progressi dell'animale. Il primo passo nel piano di trattamento sarà affrontare la causa medica sottostante, se presente. Successivamente, sarà importante isolare il gatto in modo che non infetti altri animali.

Prevenzione

Limitare l'esposizione ad altri animali che possono essere infetti può prevenire il ripetersi della congiuntivite. Inoltre, alcune vaccinazioni si sono dimostrate efficaci nel ridurre al minimo il rischio di sviluppare questa condizione.



Questo articolo è originariamente apparso qui su PetMD.com .