I gatti possono avere la sindrome di Down?

Fotografia di animali

Ai veterinari viene spesso posta la domanda: 'I gatti possono avere la sindrome di Down?'La risposta breve è no, i gatti non possono avere la sindrome di Down. Ma ci sono molti altri problemi medici che un gatto potrebbe avere che possono sembrare simili alla condizione.

Ricorda, se qualcosa sembra essere clinicamente sbagliato con il tuo gatto,cerca sempre il consiglio di un veterinario, indipendentemente dai sintomi.





Ecco cosa devi sapere sul motivo per cui i gatti non possono avere la sindrome di Down e quali altre condizioni potrebbe avere invece un felino.

Perché i gatti non possono avere la sindrome di Down?

Negli esseri umani, la sindrome di Down è una malattia congenita che si verifica a causa della presenza di un 21 ° cromosoma in più. Gli esseri umani hanno 23 paia di cromosomi in totale.

Ciò può causare difetti alla nascita che colpiscono una persona in modo sia fisico che mentale. I sintomi comuni negli esseri umani includono un collo più corto, un tono muscolare ridotto e una testa, una bocca e orecchie più piccole.



Allora perché i gatti non possono avere la sindrome di Down? Bene, la risposta è che i felini hanno solo 19 paia di cromosomi, quindi non c'è modo che possano effettivamente avere la condizione in quanto non possiedono il 21 ° cromosoma .

Quali condizioni nei gatti potrebbero assomigliare alla sindrome di Down?

Primo piano di un gatto di salvataggio in una scatola

Dall'ascesa dei social media, ci sono stati molti resoconti di immagini di gatti diventati virali in cui il poster originale suggeriva che il loro gatto avesse la sindrome di Down. Questo non è possibile, ma ci sono casi in cui potrebbe farlo un gattosembrarecome ce l'hanno.

Alcuni di questi sintomi includono:



  • Avere un naso dall'aspetto schiacciato
  • Apparente goffo mentre si cammina
  • Occhi ampiamente distanziati o occhi rivolti verso l'alto
  • Problemi di disfunzione motoria

Se un gatto ha una di queste condizioni, c'è la possibilità che il felino sia stato infettato da virus della panleucopenia , che si verifica in utero. Il gatto potrebbe anche essere affetto da ipoplasia cerebellare, che è una condizione neurologica.

Un gattino che subisce un trauma alla testa in tenera età può anche sembrare che abbia la sindrome di Down. In alcuni casi, se la madre gatto interagisce con un numero di sostanze tossiche , potrebbe produrre una cucciolata che include gattini con sistemi neurologici compromessi.

Come sempre, se sospetti che ci sia qualcosa che turba il tuo gatto, non importa quale pensi possa essere la causa, è imperativo che tuparla con un veterinario professionista prima di intraprendere ulteriori misure o azioni correttive.

Hai mai pensato che il tuo gatto avesse la sindrome di Down? Il tuo veterinario ha scoperto invece cosa stava realmente succedendo al tuo felino? Facci sapere dell'esperienza nei commenti qui sotto.