Benadryl per gatti: usi, dosaggio ed effetti collaterali

Madre preoccupata che prende farmaci da sua figlia. Concetto di messa a fuoco selettiva, concentrarsi sullo sfondo. Veduta dall

Benadryl è un medicinale antistaminico che i gatti potrebbero assumere principalmente per trattare una serie di allergie e cinetosi. In realtà è un marchio per il farmaco generico difenidramina .

Il farmaco agisce calmando i sintomi causati dall'istamina. È disponibile in compresse o sciroppi e puoi acquistarlo da banco senza prescrizione medica da un veterinario.





Tuttavia,devi consultare il tuo veterinarioprima di somministrare questo o qualsiasi altro farmaco al tuo gatto. Alcune formule potrebbero non essere sicure per i gatti, interagire male con altri farmaci o causare effetti collaterali in alcuni felini. Segui attentamente le istruzioni del veterinario per il dosaggio e la frequenza corretti e sicuri.

Ecco cosa dovresti sapere sugli usi, il dosaggio e gli effetti collaterali di Benadryl per gatti .

Usi di Benadryl per gatti

I veterinari normalmente consigliano l'uso di Benadryl per i gatti per il trattamento di una serie di allergie e reazioni allergiche di cui potrebbero soffrire i felini. Possono anche consigliare di usarlo per trattare i problemi di cinetosi che un gatto potrebbe provare, insieme a attacchi di vomito.



Alcuni genitori di animali domestici si affidano al farmaco per i suoi effetti sedativi, specialmente nel trattamento di forme di ansia, come l'ansia da rumore durante eventi rumorosi, come fuochi d'artificio o temporali. Esistono, tuttavia, molti trattamenti sedativi più efficaci che i veterinari possono consigliare, quindi consulta sempre il tuo veterinario prima di somministrare Benadryl al tuo gatto.

Il farmaco agisce annullando gli effetti dell'istamina, che può portare a sintomi tra cui starnuti e lacrimazione.

Dosaggio di Benadryl per i gatti

Un gatto grigio starnutisce da papaveri rossi in un campo. Allergia alla fioritura di giugno.

Quanto segue è una linea guida per l'uso tipico del farmaco nei gatti e non deve sostituire il consiglio del veterinario per il vostro animale domestico.



I veterinari generalmente prescrivono Benadryl per gatti alla dose di circa un milligrammo per libbra di peso corporeo del gatto.

Il tuo veterinario può aiutarti a capire il dosaggio corretto e come dividere le compresse o misurare la forma liquida del farmaco. La quantità di Benadryl consigliata dal veterinario dipenderà anche dalla gravità dei sintomi del tuo gatto.

Segui sempre il dosaggio esatto e le istruzioni di somministrazione del tuo veterinario. Questo include il periodo di tempo in cui dovresti dare la medicina al tuo gatto.

Effetti collaterali di Benadryl per i gatti

Benadryl può produrre una serie di effetti collaterali nei gatti. Gli effetti collaterali più comuni che compaiono nel gatto sono difficoltà a urinare e senso di sonnolenza.

Se sospetti che il tuo gatto abbia preso troppo farmaco e soffra di un sovradosaggio, devi contattare immediatamente il veterinario di emergenza.

Il tuo gatto ha mai preso Benadryl? Ha aiutato a curare le loro allergie o a rilassarsi? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!