Asma nei gatti: sintomi, cause e trattamenti

Un veterinario sta controllando un gattino nel suo ufficio.

L'asma nei gatti è una condizione molto simile all'asma negli esseri umani. Implica un'infiammazione cronica delle vie aeree dei polmoni di un gatto.

Quando un gatto subisce un attacco d'asma, diventa difficile per lui respirare. Alcuni studi hanno stimato che quasi il 5% di tutti i gatti ne soffre asma .





Se vedi sintomi nel tuo gatto, alloradevi consultare il tuo veterinariosubito in modo che possano diagnosticare e trattare il problema. Ecco cosa dovresti sapere sui sintomi, le cause e i trattamenti per l'asma nei gatti.

Sintomi dell'asma nei gatti

I sintomi dell'asma nei gatti riguardano principalmente problemi respiratori che potresti notare nel tuo gatto.

Alcuni dei sintomi più comuni includono:



  • Respirazione rapida
  • Ansimando
  • Tosse molto
  • Emettere un respiro sibilante durante la respirazione
  • Accovacciarsi respirando rapidamente
  • Labbra e gengive che diventano blu
  • Generalmente sembra più stanco dopo uno sforzo fisico

Cause di asma nei gatti

gatto che guarda la signora che fuma

L'asma nei gatti è solitamente attribuita a una condizione chiamata bronchite allergica, che può verificarsi quando i polmoni di un gatto si infiammano dopo aver inalato un allergene. Quando il sistema immunitario del gatto risponde all'allergene, può causare gonfiore o irritazione delle vie aeree.

Alcuni dei fattori che possono provocare un attacco d'asma in un gatto includono:

  • Fumo di sigaretta
  • Polvere
  • Polline ed erba
  • Muffa
  • Una condizione cardiaca preesistente
  • Prodotti chimici domestici aggressivi
  • Obesità

Trattamenti per l'asma nei gatti

Se porti il ​​tuo gatto in un veterinario per l'asma, il veterinario esaminerà la respirazione del tuo gatto e potrebbe anche ordinare una radiografia dell'area del torace.



Se il veterinario conclude che il tuo gatto ha l'asma, uno dei modi principali per trattarlo è tramite i corticosteroidi, un farmaco che agisce per ridurre l'infiammazione delle vie aeree del gatto. Questo può essere somministrato per via orale, tramite iniezione o con un inalatore, proprio come con un inalatore umano.

Oltre ai farmaci, è consigliabile apportare alcune modifiche all'ambiente del tuo gatto per ridurre le possibilità di aggravamento allergico. Alcuni suggerimenti comuni includono:

  • Passaggio a un file lettiera senza polvere
  • Mantenere una casa pulita e senza fumo
  • Assicurarsi che le stanze siano ben ventilate
  • Evitare l'uso di profumi o aerosol in casa

Ti sei mai preso cura di un gatto con asma? Quali consigli hai per altri genitori di animali domestici con gatti asmatici? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto!