7 consigli di sicurezza per la casa quando hai un gatto

Ritratto Di Gatto Seduto Da Porta Contro Lavatrice

I gatti hanno nove vite. I gatti atterrano sempre in piedi. Sì, questi detti sono tutti buoni e buoni, ma nel mondo reale, ci sono alcuni passaggi di sicurezza vitali che devi assolutamente mettere in atto a casa per assicurarti che il tuo felino eviti danni.

Sebbene i gatti siano animali meravigliosamente indipendenti, dobbiamo comunque fare le nostre parti di genitori di animali domestici per assicurarci che il loro spazio vitale sia sicuro e privo di pericoli.





Ecco la tua lista di controllo in sette punti per iniziare a rendere la tua casa più sicura per il tuo gattoadesso.

1. Evita le piante velenose

gatto seduto dalle piante

Stai pensando di tornare alla terra e coltivare il tuo orto domestico? O abbellisci il tuo soggiorno con piante potenti e sane?

Bene, prima di esercitare il pollice verde è imperativo assicurarsi di non introdurre piante, fiori ed erbe velenose nella vostra casa.



Consulta il Elenco esaustivo di ASPCA di piante tossiche per i gatti.

2. Evitare prodotti per la pulizia estrema

donna che pulisce i piatti vicino al gatto

Molti prodotti per la pulizia possono essere tossici per i gatti, quindi assicurati che le sostanze detergenti pesanti per gli scarichi e i forni siano ben bloccate fuori dalla portata delle zampe.

Inoltre, non usare mai candeggina o detergenti industriali durante il servizio della lettiera. Non solo possono irritare il tuo gatto, ma i potenti odori possono impedirgli di entrare nella scatola.



3. Tenere nascosti medicinali e pillole

gatto seduto davanti a pillole

Questo potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma è anche importante evitare la pigrizia di lasciare vitamine e altri integratori fuori e dove potrebbero essere rovesciati e distrutti dopo essere stati erroneamente visti come dolcetti felini.

Chiudi i farmaci in un'area che il tuo gatto non può assolutamente aprire, come un armadietto dei medicinali chiuso a chiave o un contenitore a prova di gatto.

4. Sii prudente con i fragili

gatto che gioca vicino alla pianta d

I gatti possono essere sia incredibilmente delicati che inconsapevolmente goffi, specialmente durante i loro giorni da gattini. Quindi sii intelligente e assicurati che tutto ciò che è pesante o potrebbe rompersi in pezzi taglienti non venga lasciato pigramente su un davanzale in attesa che la tua palla di pelo sfiori un po 'troppo vigorosamente.

Inoltre, i mobili alti che potrebbero sembrare una scalata attraente dovrebbero essere fissati al muro, per evitare che si ribaltino mentre il tuo felino tenta di scalarlo.

5. Legare i cavi per i ciechi

cavo da masticare per gatti per tende

Potrebbe sembrare carino quando il tuo nuovo gattino si aggira intorno al cavo cieco in modo giocoso, ma devi davvero legarli e tenerli fuori mano.

Perché? Nel caso in cui una sessione di gioco diventi instabile e il cavo finisca per avvolgere il collo del tuo gatto.

6. Controllare le schermate per i fori

gatto a guardare fuori dalla finestra

Non è esattamente un compito divertente, ma quando inizi ad aprire di nuovo le finestre per i mesi più caldi, fai scorrere la mano sugli schermi per assicurarti che non si sviluppino buchi.

Inoltre, controlla che lo schermo stesso sia effettivamente protetto e non venga visualizzato.

7. Non chiudere a chiave il tuo gatto all'interno degli elettrodomestici!

gatto seduto in lavatrice

Questo accade troppo spesso perché sia ​​divertente. Un gatto vaga in una lavatrice aperta, in un'asciugatrice o in un frigorifero solo per farsi chiudere la porta dal proprio essere umano senza rendersene conto e avviare la macchina.

Non essere quella persona! Controlla e ricontrolla ogni volta che usi uno dei tuoi elettrodomestici.

Quali altri consigli hai per mantenere il tuo gatto al sicuro? Adotti misure per rendere la tua casa più adatta ai gatti? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Articoli Correlati:

Piante che sono tossiche per il tuo gatto

Sicurezza antincendio per animali domestici: candele, fuochi, stufe - Suggerimenti per proteggere il tuo gatto